Alimentazione, Colesterolo, Dimagrimento, Salute e Benessere

L’acido lipoico riduce il grasso corporeo

acido-lipoico-perdita-di-peso-powerhouse-nutrition-integratori

Uno studio recente ha rilevato che l’acido lipoico ha ridotto il grasso corporeo e il peso, soprattutto nelle donne, senza modificare la dieta o l’attività fisica.

Acido lipoico e grasso corporeo

Perdere peso non è sempre facile.

Uno studio pubblicato di recente ha scoperto che il composto chiamato acido lipoico ha ridotto il peso e il grasso corporeo totale negli adulti in sovrappeso/obesi, senza cambiamenti nella dieta o nell’attività fisica (1).

Questo studio ha utilizzato la forma biologicamente attiva nota come acido R-lipoico. I medici hanno scoperto che il 26% dei partecipanti ha sperimentato un calo del peso corporeo di almeno il 5% entro la fine dello studio (1).

Nelle donne, i ricercatori hanno osservato una perdita di peso media del 3,2% dopo 24 settimane insieme a una riduzione media del 6,5% del grasso corporeo (1).

Per ottenere risultati positivi nella perdita di peso, è spesso necessario un approccio multimodale.

Ciò include l’incorporazione di un qualche tipo di riduzione delle calorie, l’aumento dell’attività fisica e l’aggiunta di integratori a un regime, come 7-Keto DHEA, Gynostemma pentaphyllum, tè verde e altri.

I risultati di questo recente studio suggeriscono che l’acido R-lipoico è un candidato utile da aggiungere a un programma di perdita di peso.

Cos’è l’acido lipoico?

L’acido alfa lipoico (ALA), chiamato anche acido lipoico o acido tiottico, è un antiossidante prodotto naturalmente nel corpo e presente anche negli alimenti. Viene utilizzato per abbattere i carboidrati e produrre energia.

L’acido alfa-lipoico può essere consumato in alimenti come carne rossa, carote, barbabietole, spinaci, broccoli e patate.

È disponibile anche negli integratori.

Poiché l’acido alfa-lipoico sembra funzionare come un antiossidante, potrebbe fornire protezione al cervello e anche essere utile in alcune malattie del fegato (2).

Le persone usano più comunemente l’acido alfa-lipoico per il dolore ai nervi nelle persone con diabete (3).

Viene anche usato per l’obesità, il mal di montagna, l’invecchiamento della pelle, alti livelli di colesterolo o altri grassi nel sangue e molti altri scopi, ma non ci sono prove scientifiche valide a sostegno di molti di questi altri usi (4)(5).

Acido lipoico: forma “R” e forma “S”

L’acido lipoico esiste in due forme: la forma “R” è la più biologicamente attiva e la forma “S” è la meno attiva.

Gli integratori di acido lipoico disponibili in commercio in genere forniscono un rapporto 50/50 tra le forme “R” e “S”. In altre parole, 100 mg di acido alfa-lipoico forniscono 50 mg della forma “R” biologicamente attiva.

Fortunatamente per i consumatori, l’acido R-lipoico a piena potenza come integratore antietà è stato introdotto quasi due decenni fa.

Perdita di peso con acido lipoico

I ricercatori del Linus Pauling Institute dell’Oregon State University, dell’Oregon Health & Science University e della Boston University School of Medicine hanno collaborato a uno studio di 24 settimane (1).

Hanno selezionato i partecipanti che erano in sovrappeso o obesi e avevano livelli elevati di trigliceridi (≥100 mg/dL).

I soggetti sono stati randomizzati a ricevere 255 mg di acido R-lipoico 2 volte al giorno o un placebo per sei mesi. Non ci sono stati cambiamenti nella loro dieta o attività fisica.

Alla fine dello studio, il 26% dei partecipanti ha sperimentato un calo del peso corporeo di almeno il 5%.

Quando sono state esaminate solo le donne, è stata mostrata una perdita di peso media del 3,2% dopo 24 settimane insieme a una riduzione media del 6,5% del grasso corporeo.

Anche gli individui gravemente obesi (BMI ≥35), rispetto a quelli che erano solo in sovrappeso, hanno visto miglioramenti con l’acido R-lipoico. La loro perdita di peso è stata in media del 2,4% e il loro grasso corporeo è stato ridotto del 4,3%.

I ricercatori ipotizzano che il miglioramento dell’energia cellulare e del metabolismo dell’acido lipoico potrebbero spiegare questi effetti di riduzione del grasso.

I risultati di questo studio suggeriscono che l’acido R-lipoico è uno strumento utile in qualsiasi strategia di perdita di peso.

Acido alfa-lipoico e grasso viscerale

Il recente studio descritto finora in questo articolo è stato pubblicato su The Journal of Nutrition e ha mostrato risultati di perdita di peso. Uno dei motivi è che ha utilizzato il 100% di acido R-lipoico, la forma attiva.

Ma studi precedenti hanno anche mostrato benefici per l’acido alfa-lipoico, che contiene il 50% di acido R-lipoico.

L’acido alfa-lipoico aiuta nella perdita di peso e nell’abbassamento dell’indice di massa corporea (BMI) (6) (7).

In uno studio, donne in sovrappeso e obese sono state sottoposte a una dieta ipocalorica e randomizzate a ricevere un acido grasso omega-3, acido alfa-lipoico, una combinazione dei due o un gruppo di controllo (6).

I gruppi che hanno ricevuto acido alfa-lipoico da soli o in combinazione hanno avuto una perdita di peso corporeo significativamente maggiore rispetto al controllo.

Una scoperta interessante che vale la pena sottolineare è che gli omega-3 hanno impedito il calo della leptina man mano che le persone perdono grasso.

La leptina è un ormone coinvolto nella sazietà e quando i livelli scendono, il cervello lo interpreta come un segnale di fame.

In altre parole, la combinazione della restrizione calorica con l’acido alfa-lipoico e altri nutrienti può portare a una maggiore perdita di peso rispetto ai soli cambiamenti nella dieta.

In un altro studio, gli scienziati hanno valutato i pazienti che assumevano un farmaco che provoca spesso un aumento di peso (8).

I soggetti che hanno ricevuto un placebo hanno continuato ad aumentare di peso durante le 12 settimane di prova. Coloro che hanno ricevuto acido alfa-lipoico hanno perso peso.

Ancora più impressionante, la perdita di peso ha colpito in particolare il grasso viscerale, il grasso attorno agli organi addominali che è legato a un maggior rischio di malattie metaboliche e cardiovascolari.

Le persone che hanno assunto un placebo hanno aggiunto grasso viscerale, quelli nel gruppo acido alfa-lipoico hanno perso una media del 6,5% del loro grasso viscerale.

Acido lipoico e stress ossidativo

L’acido R-lipoico migliora i marcatori dello stress ossidativo.

La riduzione del grasso corporeo e del peso riduce il rischio di malattie croniche.

In questo recente studio sulla perdita di peso, l’acido R-lipoico ha anche migliorato alcuni indicatori dello stress ossidativo (1)

Lo stress ossidativo può contribuire a malattie croniche, dalle malattie cardiovascolari al cancro alla demenza.

I soggetti trattati con acido R-lipoico hanno avuto una riduzione del 25% degli F2-isoprostani urinari, un marker di perossidazione lipidica. L’espressione del gene antiossidante è aumentata del 22%.

Insieme alla riduzione del peso corporeo e del grasso, questi cambiamenti potrebbero ridurre il rischio di malattie croniche.

Acido Lipoico e salute metabolica

La sindrome metabolica è un importante fattore di rischio per malattie cardiovascolari, diabete e altre condizioni.

Mentre la sola perdita di peso riduce il rischio, l’acido alfa lipoico favorisce la salute metabolica (9) (10).

Una revisione di 24 studi sull’uomo ha concluso che l’assunzione di acido alfa-lipoico influisce positivamente sia sul controllo della glicemia (glucosio) che sulle anomalie dei lipidi nel sangue (colesterolo LDL) (9).

I livelli di glucosio e insulina a digiuno sono stati significativamente ridotti con l’acido alfa-lipoico. Anche i test di sensibilità all’insulina e il controllo del glucosio a lungo termine sono migliorati in modo significativo.

I soggetti che assumevano acido alfa-lipoico hanno anche beneficiato di una riduzione dei livelli di trigliceridi, del colesterolo totale e del colesterolo LDL (il colesterolo “cattivo” che contribuisce all’aterosclerosi e alle malattie cardiovascolari).

Conclusioni

L’acido lipoico è un nutriente che si trova in piccole quantità negli alimenti. Ha un potente impatto sul metabolismo.

È stato dimostrato negli studi clinici per aiutare con la perdita di peso.

È stato anche dimostrato che riduce lo stress ossidativo e migliora i livelli di lipidi e il controllo della glicemia a lungo termine.

In uno studio recente, l’acido R-lipoico ha ridotto il peso corporeo e il grasso corporeo totale negli adulti obesi, più chiaramente nelle donne.

L’obesità aumenta il rischio di malattie croniche.

L’acido R-lipoico è uno strumento promettente in un programma di gestione del peso.

(Potrebbe interessarti: Come aumentare la massa muscolare? Consigli di allenamento).

(Potrebbe interessarti: Aumento massa muscolare: domande frequenti).

Fonti bibliografiche

www.lifeextension.com/magazine/2021/1/how-lipoic-acid-reduces-body-fat
www.webmd.com/vitamins/ai/ingredientmono-767/alpha-lipoic-acid

(1) pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32692358/
(2) webmd.com/hepatitis/liver-and-hepatic-diseases
(3) webmd.com/brain/nerve-pain-and-nerve-damage-symptoms-and-causes
(4) webmd.com/beauty/cosmetic-procedures-overview-skin
(5) webmd.com/heart-disease/high-cholesterol-healthy-heart
(6) pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25594166/
(7) pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/28629898/
(8) pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/27276401/
(9) pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29990473/
(10) pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31453617/

Fonte immagini

Grasso viscerale donna (foto in evidenza) – Immagine di Freepik

Grasso viscerale uomo – Immagine di Freepik